Vendita parabrezza Veicoli Industriali

Vendita parabrezza veicoli industrialiEMPORIO DEL CARROZZIERE
DISPONE DI UN VASTO MAGAZZINO DI CRITALLI PER VEICOLI COMMERCIALI E INDUSTRIALI FIAT RENAULT MERCEDES IVECO DAF MAN VOLVO SCANIA
CON LA SUA DISPONIBILITA’ IMMEDIATA L’AZIENDA E’IN GRADO DI SODDISFARE LA GRAN PARTE DELLE RICHIESTE RELATIVE A FORNITURE DI PARABREZZA E VETRI PER CAMION.GRAZIE AL SUO VASTO ASSORTIMENTO E AI QUANTITATIVI IMMAGAZZINATI PUO’ GESTIRE VENDITE ALL’UTILIZZATORE DIRETTO(B2C BUSINESS TU CONSUMER)COME CARROZZERIE INDUSTRIALI, rivenditori di veicoli industriali,autotrasportatori ma anche per la rivendita(b2b business to business)come negozi di ricambi o concessionarie).Decenni di specializzazione nel campo dei vetri per veicoli industriali al servizio dei professionisti del settore per offrire la gamma piu’ completa:parabrezza,guarnizioni,vetri laterali,vetri fissi,lunotti,collanti e primer. I professionisti di emporio del carrozziere sono esperti nella movimentazione,e nella spedizione del vetro,curando gli imballi,immagazzinando correttamente tutti gli articoli e selezionando i corrieri piu’ adatti al trasporto di materiale fragile. I nostri parabrezza sono conservati utilizzando casse in legno di varie grandezze e isolando tutti i parabrezza con materiali plastici o gommosi per evitare abrasioni o rotture.

I MATERIALI

I parabrezza sono costruiti con vetro laminato.
Il vetro laminato si ottiene tagliando due strati di cristallo che vengono piegati e curvati secondo le specifiche del costruttore in speciali forni alla temperatura di 600 gradi centigradi e poi accoppiati con un foglio di PVB(Polivinilbutirrale),un materiale plastico trasparente che funge da collante fra i due strati.
Questa tecnologia garantisce ai passeggeri maggiore sicurezza poiche’il vetro laminato durante un incidente non si frantuma ma pezzi di vetro rimangono incollati fra loro dallo strato di pvb e non feriscono i passeggeri i quali in molti casi vengono trattenuti dal parabrezza all’interno dell’abitacolo durante l’impatto.
Il vetro laminato permette anche di mantenere una certa visibilita’ in caso di rottura.Inizialmente i parabrezza venivano costruiti di normale vetro per finestre ma,al primo impatto, diventavano pericolosi per via dei frammenti.
I vetri scendenti laterali
Sono fabbricati con vetro temperato.
Questo tipo di vetro e’ formato da un solo strato.tagliato secondo le esigenze del costruttore,poi riscaldato e rapidamente raffreddato con un getto di aria fredda in modo da indurire la superfice e renderla piu’rigida e resistente a scalfiture e abrasioni.
Il vetro temperato si rompe in frammenti minuscoli che pero’non creano pericolo per i passeggeri.

Le ditte costruttrici che riforniscono’’EMPORIO DEL CARROZZIERE’’

Effettuano vari test sui parabrezza e sugli altri vetri prodotti fra cui:

  • test di resistenza al calore
  • test di resistenza all’impatto con un corpo estraneo
  • test sulle distorsioni ottiche
  • test di permeabilita’ della luce
  • test di sdoppiamento dell’immagine

per cui garantiamo un prodotto conforme a tutte le normative vigenti europeee

I NOSTRI PARABREZZA

Le case costruttrici di veicoli industriali non sono produttrici di parabrezza per cui acquistano questo ricambio dai produttori di vetri,allo stesso tempo non tutti i produttori di parabrezza sono fornitori dell’originale.emporio del carrozziere seleziona i migliori produttori fra i fornitori fra quelli del primo impianto garantendo
un risparmio rispetto allo stesso articolo acquistato con imballo originale del 80%

ATTENZIONE AI DIFETTI

effettuare questa scelta e’ un compito difficilissimo che richiede grande esperienza e competenza in questo settore.
Per lungo tempo gli autocarri hanno montato parabrezza a incastro nel vano vetro con guarnizione ed essi si presentavano di forma pressoche’ rettangolare con delle curvature lievi alle estremita’,questo rendeva abbastanza semplice sia la fabbricazione che il montaggio;da qualche anno invece i costruttori,imitando cio’che veniva gia’fatto per le autovetture,stanno dotanto i veicoli di parabrezza sempre piu’ grandi e con curvature importanti incollandoli alla scocca della carrozzeria con dei collanti speciali senza l’utilizzo di guarnizioni. alcuni esempi rilevanti sono il parabrezza per Renault Magnum o quello per Scania r e daf xf 105.Questi ultimi sono parabrezza enormi con delle curvature intorno agli 80° e sono incollati direttamente al vano parabrezza. Ovviamente un cristallo con queste caratteristiche e’ difficile da fabbricare,questo perche’ la fase di curvatura all’interno dei forni e’un processo delicatissimo e con angolature simili e’ facile mettere sul mercato partite difettose che potrebbero compromettere la visibilita’ oppure semplicemente rompersi durante il montaggio oppure durante il viaggio.

COME CONTROLLARE LA QUALITA’ DI UN PARABREZZA?

Passate il palmo della mano sulla parte curva del parabrezza e sentite se ci sono avvallamenti o curvature anomale,poi guardate controluce i bordi della parte lunga del parabrezza e noterete subito se ci sono andulature anomale.

La parte del parabrezza che e’a contatto con il vano della scocca deve essere regolare e aderire alla perfezione senza parti sollevate altrimenti con queste dimensioni alla prima sollecitazione potrebbe rompersi.

CONSIGLI DI MONTAGGIO

Per prima cosa dopo aver controllato la qualita’ del parabrezza cone gia’ detto in precedenza accertarsi che il vano parabrezza della scocca di lamiera non abbia subito danni oppure che sia stata raddrizzata con precisione poiche’un vano imperfetto non distribuisce le sollecitazioni della strada uniformemente sul cristallo ed e’ causa di rotture.

Parabrezza con guarnizione a incastro
Posizionare il parabrezza su dei cavalletti in modo da poter lavorare con calma. pulire il vano parabrezza e il parabrezza e procedere a incastrare la guarnizione sul contorno del parabrezza.
La guarnizione sembrera’ingottata per cui difficile da montare quindi immergetela in un contenitore di acqua bollente per alcuni minuti,una volta ammorbidita entrera’ velocemente.
Per il resto sara’ facile incastrare il cristallo con la guarnizione a quattro mani nel suo vano.

Parabrezza incollato
Posizionare il parabrezza su dei cavalletti in modo da poter lavorare con calma.
Pulire il vano parabrezza dai residui di collante utilizzando dei solventi
Pulire i bordi del parabrezza dallo sporco o dalla polvere
Utilizzare un primer specifico per vetro su tutto il perimetro del cristallo
Inserire la guarnizione quando prevista
Applicare il collante sui bordi in maniera uniforme con una pistola specifica ad aria poiche’ e un prodotto duro e difficile da applicare a mano.questa e’ la fase piu’ imprtante perche’l’isolamento termico e all’acqua dipende da questo.
Infine incollare al vano

IL TEAM DI EMPORIO DEL CARROZZIERE DISPONE DEI MIGLIORI COLLANTI E PRIMER E VI CONSIGLIERA’SUI PRIMER,CLEANER E COLLANTI DA USARE.

This site uses cookies. By continuing to browse this site you are agreeing to our use of cookies. Find out more here.
x

Emporio del Carrozziere

Emporio del Carrozziere S.P. 2 (ex S.P. 231) Km 42,500 76123 Andria (BT) 0883291104
S.P. 2 (ex S.P. 231) Km 42,500 andria, BT
Phone: 0883291104